Italy beats Czech Republic 28 : 14

Category: News - published 2003-07-29 by EFAF

The Italian national team takes over the lead in the qualifying round of the 5 nations tournament by beating the crew of Czech Republik, which has beaten before the hosting team from Denmark. Italy proofed the role as one of the absolutely favourites of the European C-Championship.

In the second game of the EFAF European Championships (C-Group) Italy beats Czech Republic with 28 : 14. Italy has playing lots of players from his two top club teams Bergamo and Ancona. Offensive and defensive line are nearly the same as on european top club Bergamo Lions and Italian-Canadian Quarterback Dino Buciol is on the 60 men roster to run the offense. Russia and Italy are supposed to be the two top favourites of the tournament because of the fact, that the Russian national team is to a high percentage same like the 2002 junior European Champion and strong Moscow Patriots club team, which nearly did beat Stockholm Mean Machines and Badalona drags in 2003 Eurobowl tournament. The Italian national team is to a high percewntage a mixture of players of Ancona and Bergamo, a club, which dominated european club team competitions over more than three years.
Denmark - Czech Republic 3 : 7
Czech Republic - Italy 14 : 28

Standings:

1. Italy 2: 0, 28 : 14
2. Czech Republic 2: 2, 21 : 28
3. Russia 0 : 0 , 0 : 0
4. The Netherlands 0 : 0, 0 : 0
5. Denmark 0 : 2, 3 : 7


FEDERAZIONE ITALIANA AMERICAN FOOTBALL
www.fiaf.net


EUROPEI C - OLANDA ULTIMO OSTACOLO PER LA FINALISSIMA
Domani alle 14 gli Azzurri affrontano gli "Orange"


COPENHAGEN -Sconfiggere l'Olanda per volare in finale. Questo =
l'imperativo per il Blue Team, gli azzurri del football americano. Dopo =
l'esordio vittorioso con la Repubblica Ceka (28-14) l' Italia di Giorgio =
Longhi e' chiamata domani (calcio d'inizio alle 14 al Vanlose Stadium di =
Copenhagen) ad una nuova vittoria per far propria la qualificazione alla =
finalissima di questi Europei C, in programma sabato 2 agosto. L'Olanda =
e' stata sconfitta 28-10 dalla Russia, l'altra favorita per accedere =
alla partitissima .Gli "Orange" per qualificarsi dovranno mettercela =
tutta cercando una vittoria con largo punteggio sugli azzurri sperando =
poi in una situazione favorevole di scontri diretti. Una situazione di =
pressing psicologico che potrebbe creare un ulteriore vantaggio ai =
nostri azzurri.
Nella partita d'esordio il quarterback dei Lions Bergamo Dino Bucciol =
(Ex Canadian Football League) ha dato spettacolo lanciando ben 4 =
Touchdown-pass. Due su Peter Sangenette (Lions Bg)
gli altri su Angeloni (Dolphins Ancona) e Capodaglio (Dolphins Ancona).
Nella nazionale olandese la "punta di diamante" e' il runningback Kim =
Kuci, campione d'Europa in carica con i tedeschi Braunschweig Lions. Il =
resto della formazione e' composto prevalentemente da elementi degli =
Amsterdam Crusaders, i campioni d'Olanda in carica, Hilversum =
Hurricanes, Rotterdam Trojans e squadre di seconda ed anche terza =
divisione.
L'altra partita in programma domani prevede lo scontro tra la Danimarca =
(sconfitta all'esordio dalla Repubblica Ceka) e la Russia. I danesi per =
accedere alla finale devono assolutamente vincere con un punteggio =
superiore di 20 punti.
Su www.fiaf.net e sul Forum di Huddle www.huddle.org aggiornamenti in =
tempo reale del punteggio su Italia-Olanda.

Go Blue Team!

Cordiali Saluti
Matteo Incerti
Ufficio Stampa FIAF
www.fiaf.net

arrow-up.jpg TOP